fbpx

È la cucina fusion che nacque nel 1908, quando avvennero i primi sbarchi giapponesi a San Paolo, Brasile. Centosessanta famiglie in cerca di fortuna sbarcarono dalla nave Kasato Maru per stabilirsi nel quartiere Libertade e da quel momento la cucina tropicale non fu più la stessa.

La fusione delle due culture culinarie creò uno dei piatti più famosi oggi: Il TEMAKI. Il temaki è un’alga a forma di cono che viene riempito di riso, pesce e in questo caso di frutta e salse brasiliane. Con questa nuova fusione di sapori e culture, si è arricchito ulteriormente il bagaglio di “contaminazione” culinaria del sushi.

Quello tipico brasiliano è ormai un sushi “invertito”, in cui non è più l’alga ad avvolgere riso e pesce, bensì il pesce crudo ad avvolgere il ripieno.

Vieni nell’unico locale a Catania capace di mixare sapori tropicali dall’autentico sapore latino, al migliore sushi della tradizione giapponese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.